Incontri tematici definizione

I quattro gruppi di lavoro tematici, nati sulla base del questionario inviato agli stakeholders per l'adesione al forum e attorno a cui si sono sviluppate bakeca incontri brescai attività di approfondimento e di proposta del forum, in funzione della definizione del Pal, sono stati:. I gruppi nel periodo febbraio-giugno hanno realizzato 10 incontri 40 complessivamentedi due ore ciascuno, con cadenza quindicinale. Gli incontri dei gruppi tematici sono stati scanditi dalle agende definite dai facilitatori, sulla base di una scansione omogenea delle fasi e dei temi affrontati. Incontri tematici definizione primo luogo è stata prodotta una definizione degli scenari per la sostenibilità a Padova nelincontri tematici definizione è seguita l'individuazione delle principali criticità, di carattere ambientale, socioeconomico e culturale che caratterizzano la città e ostacolano il raggiungimento degli scenari precedentemente proposti. La terza fase è stata quella della definizione degli incontri tematici definizione di breve, medio e lungo periodo da perseguire per un miglioramento della qualità della vita e dell'ambiente a Padova. Infine, ogni gruppo ha elaborato un insieme di azioni da realizzare per conseguire gli obiettivi indicati e una prima lista di soggetti attuatori, cui compete prioritariamente la realizzazione delle azioni stesse. I risultati del lavoro svolto riorganizzati nella forma della matrice, sul modello di altri processi di Agenda 21, costituiscono le quattro sezioni del Pal. Juventus real madrid incontri al contenuto principale. Contenuto archiviato per fini storici di documentazione. I quattro gruppi di lavoro tematici, nati sulla base del questionario inviato agli stakeholders per l'adesione al forum e attorno a cui si sono sviluppate le attività di approfondimento e di proposta del forum, in funzione della definizione del Pal, sono stati:

Incontri tematici definizione menu header

Un Secondo Forum il 3 febbraio , per informare i partecipanti sui risultati ottenuti dalle attività svolte nel e sulla pianificazione per il 40 partecipanti circa ;. Salta al contenuto principale. I quattro gruppi di lavoro tematici, nati sulla base del questionario inviato agli stakeholders per l'adesione al forum e attorno a cui si sono sviluppate le attività di approfondimento e di proposta del forum, in funzione della definizione del Pal, sono stati: I gruppi nel periodo febbraio-giugno hanno realizzato 10 incontri 40 complessivamente , di due ore ciascuno, con cadenza quindicinale. La partecipazione pubblica al Piano regionale di Tutela delle Acque è finalizzata a facilitare la conoscenza di strategie, metodologie, dati e stati di avanzamento del processo di pianificazione, per favorire il contributo del pubblico e dei portatori di interesse alla costruzione del Piano. Un incontro informativo il 30 maggio , sulle recenti indicazioni normative in merito alla valutazione ambientale delle derivazioni idriche e alla definizione del deflusso ecologico 30 partecipanti. In primo luogo è stata prodotta una definizione degli scenari per la sostenibilità a Padova nel , cui è seguita l'individuazione delle principali criticità, di carattere ambientale, socioeconomico e culturale che caratterizzano la città e ostacolano il raggiungimento degli scenari precedentemente proposti. Gli incontri dei gruppi tematici sono stati scanditi dalle agende definite dai facilitatori, sulla base di una scansione omogenea delle fasi e dei temi affrontati. Dall'avvio del processo di partecipazione pubblica sono stati finora realizzati 31 incontri: Infine, ogni gruppo ha elaborato un insieme di azioni da realizzare per conseguire gli obiettivi indicati e una prima lista di soggetti attuatori, cui compete prioritariamente la realizzazione delle azioni stesse. I risultati del lavoro svolto riorganizzati nella forma della matrice, sul modello di altri processi di Agenda 21, costituiscono le quattro sezioni del Pal. La terza fase è stata quella della definizione degli obiettivi di breve, medio e lungo periodo da perseguire per un miglioramento della qualità della vita e dell'ambiente a Padova.

Incontri tematici definizione

I nostri incontri tematici. I nostri incontri hanno l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti su alcuni temi importanti che riguardano la comunicazione e quello che potremmo chiamare il “mondo interiore” delle persone. Definizione di counseling (a cura di AssoCounseling). Inoltre sono stati organizzati, nei giorni 29 e 30 giugno,presso la sala Maria Ida Viglino del palazzo regionale, gli incontri tematici, su argomenti di specifica rilevanza per l’aggiornamento del PTA ed aperti al . Definizione di obiettivi, interventi e proposte operative per la stesura del Piano di Gestione. Verranno coinvolti, di volta in volta negli incontri, circa Incontri tematici Piano di Gestione del sito “Venezia e la sua Laguna“ Patrimonio dell’Umanità. Il percorso comprende un ciclo di incontri tematici ad invito (accessibilità, sostenibilità, col-laborazioni per nuove produzioni), una serie di incontri pubblici su luoghi e aree specifiche definizione e la discussione è servita anche a introdurre diversi fattori considerati importanti per favorire l’accessibilità.

Incontri tematici definizione